Fabio albanesi, docente della fondazione "il faro", docente dell'ICI istituto culinario italiano,docente Regione Lazio,docente della "promoterra",docente al Sannio Sab, dottore in scienze dell'alimentazione, maestro dell'artigianato, 5 volte campione italiano di pane artistico,campione europeo EUROPAN, primo classificato GRAN PRIX ITALIA, e presidente della Confartigianato Roma,
Ti trovi in
Home
Foto
Menu Principale
Statistiche
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday64
mod_vvisit_counterYesterday70
mod_vvisit_counterThis week134
mod_vvisit_counterLast week614
mod_vvisit_counterThis month2187
mod_vvisit_counterLast month2198
mod_vvisit_counterAll days579200


FABIO ALBANESI

 

Nato a Roma nel 1966, Fabio Albanesi ha iniziato a lavorare nel settore della panificazione che era appena un bambino, affrontando così una dura e lunga gavetta che lo ha visto, da adolescente, passare al grado di primo impastatore di pani comuni e speciali presso vari e pregiati panifici romani.

Nel 1987, quindi, egli ha costituito la società RAES, assumendovi la carica di amministratore unico, ed ha iniziato così un'attività in proprio che lo vede ancora oggi mantenere la responsabilità dell'intera produzione.

Due anni dopo, Fabio Albanesi affiancava alla direzione della sua azienda, l'attività di insegnante di pratica nei corsi professionali della scuola della Regione Lazio per panificazione e pasticceria da forno, la cui scuola ne ha riconosciuto il titolo ufficiale di Maestro panificatore, svolgendola fino al 1991. Nella sua attività, intanto, si segnalava anche nella realizzazione e coordinamento di buffet di vario genere per una pregiata clientela, occupandosi anche della realizzazione di allestimenti di vetrine e avviamenti di nuove attività commerciali agendo da coordinatore e supervisore delle stesse.

Nel 2005, quindi, ha aperto altri due punti vendita e produzione, ove ad oggi propone prodotti classici ma anche svariate e gustose novità di sua invenzione.

Maestro della Federazione Italiana Panificatori e responsabile tecnico del gruppo giovani nazionale, Fabio Albanesi si è fatto promotore ed esecutore di numerose iniziative legate al suo lavoro. Nel 1989 è stato responsabile di laboratorio presso la prima manifestazione a Roma di “Pane in Piazza” a Piazza Navona mentre nel 1991 ha creato una scultura di pane con oggetto un albero di Natale alto circa 5 metri riscuotendo un tale successo da attirare l'attenzione delle più importanti emittenti televisive nazionali.

Da qui, una serie di inviti in numerose trasmissioni televisive tra le quali “Tutti in famiglia”, “Uno Mattina”, “Geo & Geo”, “La Vecchia Fattoria”, “30 Ore per la Vita”, mentre anche la stampa nazionale iniziava ad interessarsi delle sue realizzazioni, tra le quali si annoverano anche la produzione di una colomba di 40 Kg in occasione della Santa Pasqua offerta all'associazione Tirreno a favore dei senza tetto.

Da sempre attivo in campo sociale, nel 1996 Fabio Albanesi ha collaborato con l'associazione Life, accanto allo stilista italiano Valentino e con il responsabile della medesima associazione Sergio Valente, per un'iniziativa benefica a sostegno dei bambini malati di Aids mentre l'anno successivo l'ha visto impegnato con l'iniziativa “Cento alberi d'autore” per Telethon.

Ancora: nel 1998 ha promosso una cena a sfondo benefico la cui raccolta è stata devoluta a favore degli uomini e delle donne delle Forza Armate degli Stati Uniti nonché del personale Militare NATO e a dicembre dello stesso anno ha ricevuto il premio come secondo classificato al concorso “Grouviere Svizzero”. Nel 1999 ha realizzato un presepe consegnato a Sua Santità Giovanni Paolo II che in seguito lo ha ricevuto in udienza privata. Le iniziative benefiche di Fabio Albanesi sono proseguite poi incessantemente fino ad oggi, vedendolo primeggiare in altre, numerose manifestazioni svolte in vari luoghi italiani.

Docente presso la fondazione il Faro, collaboratore di diverse riviste di settore, Fabio Albanesi è Presidente della Confartigianato Imprese Roma sezione panificatori, Consigliere della Confartigianato Italia e Vicepresidente Confartigianato Italia sezione alimentazione.

 
Chi è online
 2 visitatori online
Momenti da star
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter
  • VTEM Shutter